vipk
vipk
 

TRATTAMENTI

Manipolo endodontico con movimento alternante

Endodonzia:

L’Endodonzia   è quella branca dell’odontoiatria che si occupa della cura del dente quando la polpa dentaria,e quindi il nervo, si infiamma per una serie di cause differenti. La  principale è l'infezione da parte dei batteri che sono presenti nella nostra bocca. Essi normalmente non riescono a raggiungere la polpa del dente, in quanto lo smalto è impermeabile ai batteri. Ma se lo smalto presenta qualche lesione, allora essi hanno via libera e raggiungono la polpa del dente. E' questo il caso della carie profonda e delle fratture del dente. In entrambe queste situazioni lo smalto presenta delle soluzioni di continuità. I batteri raggiungono così la polpa del dente, causandone dapprima l'infiammazione e poi la morte (necrosi della polpa). Una volta che la polpa è morta, essi attraversano l'apice della radice e riescono a raggiungere l'osso, dando luogo all’infezione  peri-apicale(ascesso). Un segno tipico dell'infezione è il gonfiore ed il dolore conseguente, particolarmente violento nelle prime fasi dell’edema, accompagnato da ipersensibilità,dolore alla masticazione e nei tessuti circostanti.

In questi casi l’unica terapia efficace è la cura endodontica, consistente nella rimozione del tessuto pulpare infiammato o necrotico,nella pulizia del canale o dei canali presenti e nella loro otturazione con materiali specifici.

Dopo aver eseguito una o più radiografie diagnostiche digitali, si misura la lunghezza canalare con un apposito strumento elettronico,il misuratore canalare, per poi eseguirne la pulizia e la sagomatura con particolari strumenti rotanti al nichel-titanio,alternandone il movimento con frequenti lavaggi canalari con apposite soluzioni disinfettanti, sempre sotto attenta visione con il microscopio o altro specifico strumento ingranditore.

La fase di disinfezione viene potenziata dall’utilizzo del Laser il quale, aumentando il livello della decontaminazione all’interno del canale, permette molto spesso di poter otturare già in una unica seduta il dente, con ottime prospettive di guarigione.

Nei casi in cui  la presenza di una lesione granulomatosa all’apice del dente non guarisce per la via  endodontica tradizionale, il Laser ad Erbio ci viene ancora in aiuto per esegure l’Apicetomia, cioè l’asportazione del solo apice dentario malato, senza dover asportare il dente: il Laser infatti agisce direttamente sull’osso,creando una breccia che consente di rimuovere l’apice nel contesto di un campo operatorio sempre decontaminato dalla stessa azione del Laser e con una guarigione per seconda intenzione molto rapida grazie all’effetto biostimolante della stessa luce laser. 

Misuratore Apicale
Laser Endodontico in fase di decontaminazione canalare
Manipolo Laser per Endodonzia

Parking gratuito presso il garage di Viale Somalia 260

In questo studio si parla:

Italiano

 

English

 

Español

 

Français

 

Deutsch

 

Come raggiungerci

 

 

- In auto:

 

dalla Tangenziale est uscite  Viale Etiopia-Viale Libia-Viale Somalia

 

 

- In metro:

 

Linea B1  fermata Libia

 

 

- In treno:

 

Linea FM1 Fara Sabina-Aereoporto di Fiumicino-Fermata Roma Nomentano

 

 

- In autobus:

 

Linee urbane Atac: 38-63-80-83-88-135-235-351

Linee extraurbane Cotral per Monterotondo-Rieti-Via Salaria
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Novità:

Prenota la tua Visita Odontoiatrica Gratuita con inclusa la misurazione della Pressione Arteriosa Telefona al n° 0686201060

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Damicolaser - Studio Odontoiatrico - Partita IVA:04015710587 Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici: pertanto non è richiesto il preventivo consenso degli utenti.